In origine, già dalla fine dell’800 il plesso ospitava una Scuola Tecnica che agli albori del secolo ventesimo risulta denominata: Scuola Tecnica Commerciale Statale " A. Bellani" . Prevedeva due anni di specializzazione dopo la scuola media inferiore, con due corsi:

Contabilità d'azienda
Dattilografia
Frequentando questi corsi si conseguiva una "qualifica" che portava all'inserimento nel mondo del lavoro nella carriera esecutivo-impiegatizia.

Il 01/10/60 la Scuola Tecnica Commerciale “Bellani” diventa Istituto Professionale per il Commercio I.P.C. “Adriano Olivetti “ con tre corsi di durata triennale:

Contabile d’azienda
Segretario d’azienda
Operatore commerciale con l’estero
Il nuovo triennio era composto da un biennio comune e un terzo anno di specializzazione. Il titolo di studio conseguito, con un’impostazione pratica e professionalizzante, offriva agli studenti sia una buona cultura generale che una ottima preparazione tecnico-pratica.

Nell’anno scolastico 1975/76, in linea con le esigenze delle attività economiche del territorio, venne istituito un biennio aggiuntivo al triennio, che comprendeva i seguenti diplomi di maturità:

Analisti contabili
Segretari d’amministrazione
Il progetto ministeriale dell’anno 1985 modifica i corsi in atto per le qualifiche:

Operatore della gestione aziendale
Operatore dell’impresa turistica
per i diplomi di maturità:

Tecnico della gestione aziendale
Tecnico dei servizi turistici
L’Istituto è diventato un I.P.S.C.T. .

Con l’istituzione del nuovo ordinamento ( ex progetto ’92) i vecchi corsi vengono sostituiti da un biennio comune e un terzo anno di specializzazione che prevede la qualifica di operatore dell’impresa turistica e di operatore della gestione aziendale e da un biennio post-qualifica per il conseguimento del diploma di tecnico dei servizi turistici e di tecnico della gestione aziendale.

Cogliendo le sollecitazioni del mondo del lavoro, il nostro Istituto ha creato negli anni nuovi percorsi didattici e ha dato luogo a nuovi profili professionali. Accanto al tradizionale indirizzo commerciale è sorto quello turistico e poi l’alberghiero. Tale trivalenza permette di creare figure professionali flessibili e polivalenti tra le più richieste sul mercato, in dinamica evoluzione con il mondo del lavoro.

Nell’anno scolastico 1996/97 l’Istituto Professionale acquisisce il settore alberghiero con i corsi:

Operatore ai servizi di cucina
Operatore ai servizi di sala bar
Operatore ai servizi di ricevimento
Nell’anno 1999/2000 è attivato l’ulteriore biennio per il diploma di:

Tecnico della Ristorazione
Dall’anno 1998-1999 l’istituto ha attivato il corso serale dei settori aziendale, turistico, alberghiero.

Dall' a.s. 2010 - 2011, con la Riforma degli istituti tecnici e Professionali, la sua denominazione è ora:

I.P.S.S.E.C. Istituto Professionale Statale per i Servizi dell'Enogastronomia e Commerciali


Scroll to Top